Home / News / News Serie TV / Dai Comics alla TV / Watchmen: sarà Nicole Kassell a dirigere il pilot della nuova serie di Lindelof
kassell Watchmen

Watchmen: sarà Nicole Kassell a dirigere il pilot della nuova serie di Lindelof

Watchmen prende sempre più forma: Lo showrunner di The Leftover, Damon Lindelof ha trovato chi sarà la regista del pilot della sua nuova serie per HBO, che oltretutto verrà impegnata prevedibilmente in più episodi: Nicole Kassell

Watchmen, Lindelof e Nicole Kassell

Il pilot di Watchmen è stato scritto dallo stesso Lindelof, basandosi sull’iconica miniserie comics di Alan Moore e Dave Gibbons, considerata un’oscura, satirica e distopica interpretazione del genere supereroistico.

WatchmenLindelof e Kassell saranno anche i produttori esecutivi del pilot. Il progetto, portato avanti dalla White Rabbit di Lindelof in collaborazione con la Warner Bros. Television, ha ricevuto anche un ordine per gli script di backup (ossia il creatore dovrà presentare al network, oltre al pilot, anche la trama di come la storia andrà avanti).

La Kassell ha già lavorato insieme a Lindelof, in The Leftovers, per la precisione in due episodi molto apprezzati come ‘No Room at the Inn‘ nella seconda stagione e ‘It’s A Matt, Matt, Matt, Matt World’ nella terza, entrambi, curiosamente, con al centro della storia Matt Jamison.

Questo è il secondo pilot che dirigerà la Kassell dopo aver realizzato quello di The Claws, per TNT, nonché un’altra serie prodotta da Warner Bros., anche se questo è sicuramente quello di più alto profilo che le sia stato assegnato finora.

Leggete anche: la nostra recensione del pilot di Altered Carbon, la nuova serie cyberpunk di Netflix

Alla HBO, oltre a The Leftovers, la Kassell ha diretto episodi di Westworld e Vinyl. Per altri network, invece, ha diretto episodi di The Americans, Better Call Sall e Rectify, nonché i finali per American Crime e l’imminente Castle Rock.

Il primo lungometraggio della Kassell, The Woodsman, è stato presentato in concorso al Sundance Film Festival del 2004 ed è stato distribuito da Newmarket

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *