Home / Amazon / The Terror è stata rinnovata per una seconda stagione dalla AMC
the terror

The Terror è stata rinnovata per una seconda stagione dalla AMC

E’ ufficiale: la AMC ha ordinato un nuovo ciclo di 10 episodi per la serie antologica The Terror, che debutterà sugli schermi nel 2019.

Un team vincente e immutato alla base di The Terror

the terrorLa seconda stagione di The Terror è co-creata da un team di autori tutto nuovo, dove troviamo Alexander Woo (True Blood) e Max Borenstein (Kong: Skull Island) al fianco di Woo, al momento impegnato in un progetto di collaborazione più ampio, che gli permetterà di vestire i panni di showrunner in più occasioni. Il prossimo ciclo dello show, la cui idea generatrice è stata partorita dalla mente di Borenstein, avrà come ambientazione la Seconda Guerra Mondiale, e girerà intorno ad un inquietante spettro che minaccia la comunità giappo-americana abitante il sud dello stato della California, fino ai campi di concentramento stanziati nell’Oceano Pacifico. Woo e Borenstein, per questa nuova stagione di The Terror, si sono avvalsi inoltre della collaborazione con  Soo Hugh e David Kajganich, già co-showrunners per la prima stagione.

Un cambio di ambientazione

La prima stagione di The Terror si ispirava ad una storia vera, ovvero il viaggio insidioso della Royal Navy nel 1847 volto alla scoperta del famoso e cosiddetto Passaggio a Nord-Ovest. Congelati, isolati e bloccati nell’angolo più remoto della Terra, la prima stagione di The Terror illustrava tutto ciò che può andare storto quando un gruppo di uomini, spinti dall’unico desiderio di sopravvivere, combattono non solo gli elementi ostili, ma anche gli uni contri gli altri.

Leggete anche: la nostra recensione della prima stagione della serie antologica The Terror

The Terror è una serie prodotta da Scott Free, Emjag Productions e la Entertainment 360. Tra i produttori esecutivi dello show troviamo Ridley Scott, Dan Simmons, David W. Zucker, Alexandra Milchan, Scott Lambert e Guymon Casady.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Ilaria Coppini

25, ormai laureata in Letterature e Filologie Euroamericane, titolo conseguito solo per guardare film e serie TV in lingua originale (sulle battute ci sto ancora lavorando). Almeno un'ora al giorno per vedere un episodio la trovo sempre, e Netflix è ormai il mio migliore amico. Datemi del cibo e una connessione veloce e scatenerete la binge-watcher che è in me.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *