Home / Amazon / The Romanoffs: una nuova antologia Amazon marchiata dal sangue

The Romanoffs: una nuova antologia Amazon marchiata dal sangue

“Potete pensarla così, che il sangue reale possa perdersi nel tempo, ma il veleno non scompare mai” afferma il personaggio interpretato da Radha Mitchell nel trailer della nuova serie Amazon Prime diretta da Matthew Weiner The RomanoffsLo show, il primo “esperimento antologico” targato Amazon, narra 8 storie distinte, i cui protagonisti ritengono di essere i discendenti della famiglia reale russa.

The Romanoffs: quando il sangue è un orgoglio o una maledizione

Un primo trailer di The Romanoffs è stato rilasciato il mese scorso, ma quello più recente ha rivelato nuovi dettagli, ovvero che la convinzione di discendere dalla famiglia Romanoff pare essere condivisa da un esercito di personaggi. Tuttavia, alcuni ritengono che sia un vanto, per altri è una vera e propria maledizione, “Alcuni la fuori credono che sia qualcosa di cui andare fieri, e loro si che sono davvero fuori di testa”, così si rivolge il personaggio interpretato da Kerry Bishe a Corey Stoll. Ambientato in ben 7 paesi intorno al globo, The Romanoffs è stato girato in Europa, nelle Americhe e in Asia. Ogni storia condurrà il pubblico in una location differente, così come introdurrà un personaggio nuovo, accumunati tutti dalla presunta discendenza alla dinastia Romanoff.

Il primo episodio, intitolato The Violet Hour, vede come protagonisti Marthe Keller, Aaron Eckhart, Ines Melab e Louise Bourgoin, mentre la seconda storia narrata, The Royal We, vede tra gli interpreti Stoll, Bishe, Janet Montgomery e Noah Wyle. Entrambi debutteranno sugli schermi il 12 ottobre, mentre gli episodi successivi andranno in onda con cadenza settimanale.

Un grande cast per The Romanoffs

The RomanoffsWeiner, che ha ideato, scritto, diretto e prodotto The Romanoffs, si è riunito per questo progetto ad alcune vecchie conoscenze risalenti a Mad Men, tra cui troviamo Christina Hendricks, John Slattery, Jay R. Ferguson, e Cara Buono. Questi possono essere visti nel trailer di The Romanoffs accanto alla candidata agli Emmy Isabelle Huppert (Elle), la candidata agli Oscar Diane Lane (Unfaithful), Amanda Peet (Togetherness), Jack Huston (Boardwalk Empire), il vincitore di un Emmy Andrew Rannells (Girls), Mike Doyle (Odd Mom Out), JJ Feild (TURN: Washington’s Spies),  Paul Reiser (Red Oaks), Kathryn Hahn (Transparent), Ben Miles (Collateral), Mary Kay Place (Big Love), Griffin Dunne (Imposters), Ron Livingston (The Conjuring), Jon Tenney (Hand of God), Clea DuVall (Veep), Radha Mitchell (Silent Hill), Hugh Skinner (Mamma Mia! Here We Go Again), Juan Pablo Castañeda (The Debt of Maximillian), Emily Rudd (Electric Dreams), Adèle Anderson (Company Business), Annet Mahendru (The Americans), Hera Hilmar (Two Birds), Michael O’Neill (Dallas Buyers Club) e David Sutcliffe (Gilmore Girls).

Tra i produttori esecutivi di The Romanoffs troviamo Semi Chellas, che ha collaborato anche alla sceneggiatura, Kriss Turner Towner, Blake McCormick e Kathy Ciric come co-produttori esecutivi. Andre Jacquemetton e Maria Jacquemetton appaiono come collaboratori.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Ilaria Coppini

24, Studentessa di Letterature e Filologie Euroamericane, lettrice vorace, appassionata di serie tv. Datemi una libreria piena, una buona connessione wi-fi, del cibo e mi renderete felice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *