Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / The OA, The Handmaid’s Tale e le serie di Showtime: cancellazioni e rinnovi
La cancellazione di The OA e altre novità Showtime

The OA, The Handmaid’s Tale e le serie di Showtime: cancellazioni e rinnovi

Negli scorsi giorni sono arrivati diversi aggiornamenti su alcune delle serie più seguite e non son state tutte notizie positive: vediamo di fare un attimo il punto della situazione. La più eclatante è stata la cancellazione della serie Netflix The OA dopo due stagioni che hanno fatto discutere e che hanno appassionato molti spettatori.

The OA: l’inaspettata cancellazione

La notizia non è stata accolta bene da questi ultimi, che dopo il finale della seconda stagione si aspettavano una continuazione della storia. A fronte di show come 13 che vengono rinnovati fino alla quarta stagione, la cancellazione di The OA è stata un fulmine a ciel sereno.

Leggete anche: The OA 2: la recensione della seconda parte di episodi della serie di Brit Marling

The Handmaid’s Tale: annunciata la quarta stagione

L’avvincente storia tratta dal romanzo di Margaret Atwood, il cui seguito uscirà il prossimo settembre in contemporanea mondiale, sta riscuotendo un enorme successo sul piccolo schermo, tanto da spingere la Hulu a rinnovare lo show di The Handmaid’s Tale anche per la quarta stagione, nonostante la terza non sia stata ancora completamente trasmessa. Rivedremo quindi Elizabeth Moss lottare ancora all’interno e contro Gilead, ma intanto vedremo come andrà a finire questa terza parte…

Shameless, Homeland, Kidding e altro

Showtime a differenza di Netflix e The OA, continua a rinnovare i suoi show più seguiti.

È stata ufficialmente annunciata la data di uscita della première della 10 stagione di Shameless, che sarà il prossimo 3 Novembre.

La cancellazione di The OA e altre novità Showtime

Lo stesso giorno tornerà finalmente la serie con Jim Carrey Kidding, giunta alla seconda stagione. Dopo il cliffhanger con cui si è chiusa la prima stagione vedremo finalmente come proseguirà la storia di Jeff Pickles…

Quanto a Homeland, l’ottava stagione segnerà la fine della serie e debutterà il 9 Febbraio 2020.

Showtime ha annunciato anche l’arrivo della settima stagione di Ray Donovan, che verrà rilasciata il 17 Novembre.

Infine il sequel di The L Word: Generation Q (2004) arriverà l’8 Dicembre così come la serie Work In Progress di Lilly Wachowski, mentre la docuserie Couples Therapy arriverà il prossimo 6 Settembre.

Leggete anche: Kidding: la recensione del pilot della serie di Michel Gondry con Jim Carrey

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook


About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *