Home / News / The Good Fight: la seconda stagione debutterà a marzo

The Good Fight: la seconda stagione debutterà a marzo

Stando a quanto riportato da Deadline, CBS All Access ha finalmente programmato l’inizio della seconda stagione di The Good Fight, trasmessa in Italia da TIMVISION, la cui prima puntata sarà trasmessa il 4 marzo 2018. I 13 nuovi episodi dello spin-off di The Good Wife saranno disponibili ogni domenica per tutti gli iscritti al servizio video-on-demand.

Ideata dagli autori di The Good Wife Robert e Michelle King, la serie ha ricevuto un riscontro decisamente positivo da parte della critica, uscendosene con ben tre nomination dai Critics’ Choice Awards: tra queste si contano quella di Christine Baranski come miglior attrice protagonista in una serie drama e quelle di Delroy Lindo e di Cush Jumbo come miglior attori non protagonisti.

Riprendendo gli eventi del finale della serie madre, The Good Fight ha come protagonista Maia Rindell, giovane avvocato la cui reputazione viene distrutta a causa di un’enorme truffa finanziaria che, inoltre, porta la sua mentore e madrina Diane Lockhart ad esaurire tutti i suoi risparmi. Costrette ad abbandonare la Lockhart & Lee, le due colleghe si uniscono a Lucca Quinn in uno degli studi legali più importanti di Chicago.

Leggete anche: la nostra recensione della seconda stagione di The Crown

Cosa succederà nella seconda stagione di The Good Fight?

Per quanto riguarda la trama, la seconda stagione di The Good Fight riprenderà esattamente dal punto in cui l’avevamo lasciata: tutti sembrano ormai impazzire mentre il tasso di omicidi a Chicago cresce spaventosamente. In questo clima di follia generale, Diane, Lucca, Maia e gli altri membri dello studio legale si trovano sempre più sotto pressione, soprattutto in seguito all’omicidio dell’avvocato di un altro studio. Nel frattempo, Diane si scontra con una nuova collega, Liz Reddick-Lawrence (interpretata da Audra McDonald), e Lucca si ritrova nell’orbita di Colin.

Del cast della seconda stagione di The Good Fight faranno parte, accanto a Christine Baranski e Cush Jumbo, anche Rose Leslie, Sarah Steele, Justin Bartha, Michael Boatman e Nyambi Nyambi.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *