Home / News / The Good Doctor: Daniel Dae Kim avrà un ruolo ricorrente nella seconda stagione

The Good Doctor: Daniel Dae Kim avrà un ruolo ricorrente nella seconda stagione

Da produttore esecutivo della serie a coprotagonista. Stiamo parlando dell’attore di origini coreane Daniel Dae Kim che nel corso della seconda stagione di The Good Doctor, attualmente in onda sulla ABC, apparirà in un ruolo ricorrente a partire da uno dei prossimi episodi.

Leggi anche: alcune curiosità sulla serie con Freddie Highmore

The Good Doctor: ecco il ruolo che interpreterà Daniel Dae Kim

The Good Doctor Freddie HighmoreL’ex Jin di Lost debettuerà davanti alla macchina da presa dal quindicesimo episodio della serie, diretto dal protagonista Freddie Highmore. Daniel Dae Kim interpreterà il ruolo del Dr. Jackson Han, il nuovo primario di chirurgia dell’ospedale St. Bonaventure che porterà un po’ di scompiglio in corsia e metterà in serio pericolo il lavoro del Dr. Shaun Murphy (Freddie Highmore).

Da fan e produttore dello show, sono un po’ spaventato dall’entrare all’interno di questo talentuoso gruppo di lavoro,” afferma Kim in una dichiarazione rilasciata alla stampa. “David  (Shore, il creatore della serie, ndr.) e io abbiamo valutato bene la giusta opportunità di inserire questo nuovo personaggio che interpreterò, molto dinamico e sorprendente. E’ un piacere per me essere diretto da Freddie Highmore, talentuoso davanti alla telecamera quanto dietro. Non vedo l’ora che gli episodi vadano in onda.

L’ultimo ruolo interpretato dall’attore Daniel Dae Kim prima di approdare in The Good Doctor è stato quello di Grace Kim in Hawaii Five-O.

The Good Doctor narra le vicende di Shaun Murphy, un giovane medico affetto da autismo specializzando in chirurgia.

La prima stagione verrà replicata da venerdì 11 gennaio alle 21.20 su Raidue, che in primavera trasmetterà anche la seconda inedita stagione.

Fonte: EW

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *