Home / News / Succession: HBO ordina la serie di Adam McKay sui media
succession

Succession: HBO ordina la serie di Adam McKay sui media

HBO ha ordinato una stagione da 10 10 episodi per Succession, il pilota drama diretto e prodotto esecutivamente da Adam McKay di The Big Short.

Scritto e prodotto esecutivamente dal co-creatore di Peep Show, Jesse Armstrong, Succession racconta la saga dei Roys, una famiglia immaginaria americana che è invischiata nel mmondo dei media. Questa famiglia non solo è ricca e potente, ma è anche fortemente disfunzionale.

Succession su HBO

Il dramma, che esplora la lealtà familiare, il business internazionale, e i pericoli del potere nel 21° secolo, arriva sulla scia delle vicende della famiglia Redstone una storia che potrebbe considerarsi una soap opera, ma che è in realtà una storia vera e al centro del dibattito americano. Questa storia, che per noi europei può risultare un po’ sconosciuta, si è svolta nel corso dell’ultimo anno e non può considerarsi ancora finita. Per dare un paio di coordinate, basti pensare che la famiglia Redstone controlla la Viacom, la CBS e con un giro di controllate la Viacom media, MTV, Bet Network e la Paramount. La guerra per la successione ha infiammato l’america.

Cose simili sono successe anche alla famiglia Murdoch, che è ora saldamente in controllo della 21st Century Fox, con il figlio di Rupert Murdoch che ha preso il posto in vetta del padre.

Succession, troupe e cast

Armstrong, che sarà anche showrunner, produrrà esecutivamente Succession con Gary Sanchez McKay, Ferrell e Messick così come Frank Rich, che è sotto contratto come consulente creativo con HBO, e Ilene S. Landress.

successionIl cast vede tra i protagonisti Brian Cox, Jeremy Strong e Kieran Culkin, insieme a Sarah Snook, Nicholas Braun, Matthew Macfadyen, Hiam Abbass, Rob Yang, Parker Sawyers e Peter Friedman.

Succession è uno dei pilot ordinati, insieme al drama Mogadiscio, Minnesota, che è stato prodotto esecutivamente da Kathryn Bigelow, e scritto, diretto e prodotto esecutivamente dal rapper K’naan Warsame. Il pilot è stato completato; non vi è ancora alcuna decisione sul suo destino.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *