Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / La Showtime rinnova per una decima stagione Shameless
Shameless stagione 9

La Showtime rinnova per una decima stagione Shameless

La Showtime ha rinnovato per una decima stagione Shameless, come confermato da The Hollywood Reporter. E’ la prima serie originale Showtime che raggiunge il traguardo delle dieci stagioni.

La notizia arriva poco dopo quelle dell’uscita dal cast di Cameron Monaghan nella prima parte della nona stagione e di Emmy Rossum al termine della seconda parte. Il presidente della Showtime Gary Levine ha annunciato che la Monaghan tornerà per qualche episodio della decima stagione.

Shameless: cosa sta succedendo nella nona stagione?

William H. Macy in Shameless

Nella nona stagione di Shameless, il fervore politico colpisce il South Side, e i Gallagher prendono in mano la situazione. Frank (William H. Macy) vede opportunità finanziarie nella campagna elettorale e decide di dare voce al sovrintendente del South Side. Fiona (Emmy Rossum) cerca il successo con la costruzione del suo nuovo appartamento e accetta una scommessa costosa sperando di catapultarsi in alto. Lip (Jeremy Allen White) si distrae dalle sfide della sobrietà accogliendo la nipote di Eddie, Xan (Amirah Johnson). Ian (Cameron Monaghan) affronta le conseguenze dei suoi crimini mentre il movimento Gay Jesus prende una svolta distruttiva. Debbie (Emma Kenney) combatte per la parità di retribuzione e combatte le molestie, e i suoi sforzi la portano a una svolta inaspettata. Carl (Ethan Cutkosky) mette gli occhi su West Point e si prepara alla vita dei cadetti. Liam (Christian Isaiah) deve sviluppare una nuova abilità per sopravvivere al di fuori delle mura della scuola privata.

Shameless vede nel cast il nominato all’Oscar e vincitore dell’Emmy e del SAG Award William H. Macy e la nominata ai Golden Globe Emmy Rossum.

Fonte: ComingSoon.net

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *