Home / Festival del Cinema / Once Were Brothers è il film d’apertura del Toronto Film Festival
Once Were Brothers: film d'apertura del TIFF

Once Were Brothers è il film d’apertura del Toronto Film Festival

Once Were Brothers: Robbie Robertson and The Band aprirà le danze della 44° edizione del Toronto Film Festival. Il documentario sul musicista della band leggendaria e membro fondatore dell’influente gruppo, è prodotto da Martin Scorsese, Brian Gazer e Ron Howard.

Dopo la première a Toronto, il film verrà rilasciato nei cinema a partire dal 5 Settembre. Once Were Brothers sarà anche disponibile su CRave in Canada quest’anno.

Il film è prodotto da Imagine Documentaries, White Pine Pictures, Bell Media Studios e Universal Music Canada’s Shed Creative ed è stato diretto da Daniel Roher. Tratto dalle memorie di Robertson, Testimony, il documentario presenterà dei filmati inediti e interviste con diversi collaboratori di Robertson, tra cui Bruce Springsteen, Eric Clapton, Van Morrison, Scorsese, Taj Mahal, Peter Gabriel, David Geffen e Ronnie Hawkins.

Once Were Brothers: storia di una super-star canadese

Nato a Toronto, la svolta nella vita e nella carriera di Robertson è arrivata quando aveva 16 anni, quando era chitarrista nei The Hawks di Ronnie Hawkins. In seguito è diventato cantautore, produttore, autore e compositore (si ricordano le colonne sonore di Gangs of New York e di The Departed).

Once Were Brothers: film d'apertura del TIFF

“Questa è una delle grandi storie di Toronto e di un eroe ‘di casa’”, ha detto Cameron Bailey, direttore artistico e co-direttore del TIFF assieme a Joana Vincente. “Dai suoi primi anni in questa città fino all’ispirazione che ha tratto dalla vita nella riserva Six Nations, all’impatto che ha avuto sulle generazioni di amanti della musica, Robertson emerge nel film di Roher come una super-star davvero canadese. Nei nostri primi anni a capo del TIFF, Joana e io siamo emozionati di aprire il festival con una storia canadese che è in grado di parlare al mondo intero”.

Robertson è stato il chitarrista di Bob Dylan nel 1966 e, in quanto leader di The Band, ha collaborato alla realizzazione di Basement Tapes e di canzoni come “The Weight”, “Up on Cripple Creek” e “The Night They Drove Old Dixie Down”.

La partecipazione di Robertson nella The Band è culminata nel concerto del 25 Novembre del 1976 e nel conseguente film del 1978, The Last Waltz, diretto da Martin Scorsese.

Affiancato dai prestigiosi festival quali la Mostra del cinema di Venezia e il Telluride, il TIFF, che si terrà dal 5 al 15 Settembre, è una delle rampe di lancio per la stagione dei premi autunnali e non solo.

Leggete anche: La vérité di Kore-eda Hirokazu è il film d’apertura di Venezia 76

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: The Hollywood Reporter

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *