Home / Netflix / Cominciate le riprese della seconda stagione di The End of the F***ing World
Alex Lawther e Jessica Barden in The End of the F***ing World

Cominciate le riprese della seconda stagione di The End of the F***ing World

Con una foto della sceneggiatura scritta da Charlie Covell, Netflix ha annunciato l’inizio delle riprese della seconda stagione di The End of the F***ing World, i cui produttori esecutivi saranno Murray Ferguson, Ed Macdonald, Andy Baker, lo stesso Charlie Covell, Dominic Buchanan e Jonathan Entwistle. La seconda stagione sarà prodotta da Clerkewell Films e da Dominic Buchanan Productions. L’anteprima mondiale sarà trasmessa su Netflix, mentre in Inghilterra andrà in onda su Channel 4.

Leggi anche: la recensione della prima stagione

La trama della prima stagione

The End of the F***ing World invita gli spettatori dentro le oscure e confuse vite di due adolescenti emarginati, James (Alex Lawther di Black Mirror e The Imitation Game) e Alyssa (Jessica Barden di The Lobster, Ellen e Penny Dreadful), che intraprendono un viaggio per trovare il padre di Alyssa che lasciò casa quando lei era solo una bambina.

James ha 17 anni, è sicuro di essere uno psicopatico, apatico, freddo e sprezzante, ed ha deciso di specializzarsi nell’uccisione di animali. Crede che possa essere più interessante uccidere qualcosa di più grande…un essere umano, ed ha in mente la persona perfetta: Alyssa, una diciassettenne appena arrivata a scuola, fredda e lunatica: l’incarnazione dell’angoscia. Nonostante sia popolare a scuola, Alyssa continua a sentirsi un’estranea e un giorno, incontrando James a scuola, si convince di aver trovato l’anima gemella. Decide così di coinvolgere James nella ricerca del padre, iniziando un viaggio che diventerà sempre più inquietante. Mentre James sarà sempre più intenzionato ad ucciderla, Alyssa, accecata dall’amore, rimarrà del tutto ignara delle intenzioni dell’amato. Una notte, la coppia si troverà coinvolta in eventi che li porteranno lungo un percorso sempre più pericoloso.

Oscuro, intrigante, agghiacciante e sprezzante, pieno di assurdità e umorismo, The end of the f***ing world sarà diretto da Jonathan Entwistle e Lucy Tcherniak.

Fonte: Comingsoon

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Martina Santanocito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *