Home / Netflix / Netflix: guida alle uscite di maggio 2019, le serie tv originali disponibili nel catalogo
Netflix maggio 2019

Netflix: guida alle uscite di maggio 2019, le serie tv originali disponibili nel catalogo

Cosa riserva Netflix per il mese di maggio 2019 riguardo alle serie tv originali?

In apertura segnaliamo la dark comedy Dead to Me – Amiche per la morte (3 maggio) con Linda Cardellini e Christina Applegate; l’approdo di Lucifer su Netflix con la quarta stagione (dall’8 maggio); il ritorno della serie danese The Rain (17 maggio); e in chiusura di mese la miniserie evento When They See Us (31 maggio).

Serie tv originali Netflix maggio 2019

DEAD TO ME – AMICHE PER LA MORTE – 3 maggio (prima stagione)

Scritta da Liz Feldman (2 Broke Girls, The Great Indoors), la serie è stata descritta come “una commedia oscura su una grande amicizia che sboccia tra una vedova ferita e uno spirito libero con un segreto scioccante”, una versione commedia di Big Little Lies. Nello serie, la Applegate interpreterà Jen, una donna equilibrata e composta con un senso dell’umorismo nero e un problema di rabbia che non vuole affrontare. Jen ha lottato duro per tenerlo contenuto nei mesi successivi a quando suo marito è stato ucciso.

TUCA & BERTIE – 3 maggio (prima stagione)

La nuova serie animata Netflix è una commedia sull’amicizia tra due donne uccello di 30 anni che vivono nello stesso condominio: Tuca, un tucano arrogante e senza preoccupazioni, e Bertie, un uccello ansioso e sognatore ad occhi aperti.

FLINCH – 3 maggio (prima stagione)

In questo gioco comico, prove inquietanti ed esilaranti aspettano non solo gli audaci e folli partecipanti, ma anche i giudici. Se reagiscono, la pagheranno cara.

UNDERCOVER – 3 maggio (prima stagione)

Ferry Bouman, uno dei maggiori produttori di ecstasy in tutto il mondo, vive nel lusso in una villa al confine tra i Paesi Bassi e il Belgio. Ma le cose iniziano a cambiare quando due agenti sotto copertura arrivano nel suo territorio e cercano di infiltrarsi nella vita di Bouman per mettere fine alla sua attività criminale.

LUCIFER – 8 maggio (quarta stagione)

Stanco di essere il signore degli inferi, il diavolo si trasferisce a Los Angeles dove apre un nightclub e stabilisce il legame con una detective della omicidi.

THE SOCIETY – 10 maggio (prima stagione)

Alcuni adolescenti si ritrovano inspiegabilmente in una copia della loro ricca città, ma i genitori sono spariti nel nulla. Dovrano battersi per poter sopravvivere.

JAILBIRDS – 10 maggio (prima stagione)

Amore, odio e tradimenti: drammi a non finire tra le veterane e le nuove detenute che cercano di sopravvivere dietro le sbarre della prigione della contea di Sacramento.

MALIBU RESCUE – 13 maggio

trailer in arrivo

Una lunga serie di bravate mette nei guai Tyler, obbligandolo a prepararsi a trascorrere l’estate in un esclusivo corso di formazione per giovani bagnini.

REVISIONS – 14 maggio (prima stagione)

Quando Shibuya si ritrova nel 2388, lo studente Daisuke e i suoi amici sono reclutati dall’agente Milo dell’AHRV per combattere un ostile razza di cyborg.

THE RAIN – 17 maggio (seconda stagione)

Sopravvivere da soli è impossibile. La seconda stagione della serie originale Netflix The Rain ritorna il 17 maggio. Con Alba August, Lucas Lynggaard Tønnesen e Mikkel Følsgaard.

IT’S BRUNO – 17 maggio (prima stagione)

trailer in arrivo

Questa miniserie racconta la storia di un uomo e del suo amato cane Bruno a passeggio per le strade di Bushwick, a Brooklyn.

IL PRINCIPE DI PEORIA – 20 maggio (seconda parte)

trailer in arrivo

Un principe burlone che vuole sperimentare la vita di un comune adolescente lascia il suo regno per vivere in incognito con una mamma single e il suo studioso figlio.

SHE’S GOTTA HAVE IT – 24 maggio (seconda parte)

La seconda stagione di She’s Gotta Have It, commedia davvero sexy e travolgente celebrazione del potere femminile, offre un ritratto attuale e opportuno di artisti emergenti che orbitano attorno allo spirito libero Nola Darling (DeWanda Wise). Su uno sfondo permeato di arte e cultura afroamericana, Nola ora è alle prese con un difficile successo ritrovato e deve decidere se rimanere fedele ai suoi ideali creativi o cedere alle leggi aziendali. Il suo viaggio alla scoperta di se stessa trasforma le vite di quelli che la circondano, incluso l’amico e a volte amante Mars Blackmon (Anthony Ramos), che decide di perseguire la sua passione per la musica, e di chi le è più vicino: Opal (Ilfenesh Hadera), Greer Childs (Cleo Anthony), Jamie Overstreet (Lyriq Bent), Clorinda Bradford (Margot Bingham), Shemekka Epps (Chyna Layne) e Winnie Win (Fat Joe). In questa stagione raggiungeranno nuove destinazioni al di là della familiare Fort Greene, la vibrante enclave di Brooklyn che continua ad evolversi e a mutare grazie alla gentrificazione che riqualifica il quartiere.

WHAT/IF – 24 maggio (prima parte)

In questa serie thriller neo-noir, due sposini al verde accettano un’offerta redditizia ma moralmente discutibile da parte di una misteriosa benefattrice.

COME VENDERE DROGA ONLINE (IN FRETTA) – 31 maggio (prima stagione)

Se vendi ingenti quantità di droga su Internet, c’è una cosa che non dovresti mai fare: dirlo a perfetti sconosciuti… a meno che Netflix non voglia creare una serie TV sulla tua vita.

WHEN THEY SEE US – 31 maggio (miniserie)

Ispirata alla storia che ha tenuto gli Stati Uniti con il fiato sospeso, la miniserie When They See Us narra la vicenda tristemente nota di cinque adolescenti di colore soprannominati “i cinque di Central Park”, accusati di uno stupro che non avevano commesso. La miniserie in quattro parti racconta la storia dei teenager di Harlem Antron McCray, Kevin Richardson, Yusef Salaam, Raymond Santana e Korey Wise. A partire dalla primavera del 1989, quando i ragazzi sono stati interrogati per la prima volta in merito all’incidente, gli episodi attraversano un periodo di 25 anni, soffermandosi sull’assoluzione ottenuta nel 2002 e sul patteggiamento raggiunto con la città di New York nel 2014.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *