Home / Netflix / Away: una nuova space opera Netflix ideata da J. Katims e M. Reeves
Away netflix marte

Away: una nuova space opera Netflix ideata da J. Katims e M. Reeves

Stando a quanto riporta la testata The Hollywood Reporter, il colosso  dei servizi on demand avrebbe commissionato ben dieci episodi di Away, una serie drammatica, ambientata nello spazio. Away è ideata da Jason Katims (Friday Night Lights Parenthood) dallo sceneggiatore Andrew Hinderaker (Penny Dredful) e da Matt Reeves (Il pianeta delle scimmie).

Di cosa tratterà Away?

Away netflix katimsAdattata al piccolo schermo da Andrew Hinderaker, Away si ispira all’omonimo articolo di Esquire, scritto da Chris Jones. La seria vuole raccontare un’avvincente storia d’amore e di sopravvivenza. Una storia che si svolgerà durante una delle più grandi imprese umane di esplorazione spaziale: la prima missione dell’uomo sul pianeta Marte. 

La trama è incentrata sul personaggio di Emma Green. Emma è un’astronauta americana, ma anche una madre, una moglie.  Per intraprendere un viaggio stellare lungo un anno, Emma sarà costretta a separarsi dal marito e dalla figlia adolescente. La donna sarà infatti a capo di un equipaggio spaziale internazionale: il loro viaggio sarà ricco di pericoli e d’insidie. L’ambizione di Away è di parlare allo spettatore di speranza, ma soprattutto di umanità e di quel bisogno tipicamente umano di ripudiare la solitudine e l’isolamento nel momento del bisogno.

Leggete anche: Shonda Rhimes e Netflix hanno individuato il loro primo progetto assieme.

Un progetto in avanzamento da più di sei mesi

Netflix sta lavorando ad Away da più di sei mesi. Michelle Lee, coinvolta sin dall’inizio nel progetto e nella sua vendita, sarà il produttore esecutivo del pilot della serie. Jeni Mulein sarà invece il co-produttore esecutivo per il secondo e per il terzo episodi0.

Continue a seguirci per avere news e aggiornamenti sulla nuova serie Netflix Away!

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: The Hollywood Reporter

About Anna Mistrorigo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *