Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / Narcos: Messico ottiene il rinnovo per una seconda stagione da parte di Netflix
Narcos: Messico Diego Luna

Narcos: Messico ottiene il rinnovo per una seconda stagione da parte di Netflix

Dopo neanche un mese dal debutto sulla piattaforma di streaming on demand, Netflix ha annunciato di aver rinnova per una seconda stagione Narcos: Messico.

Ad annunciarlo è proprio Netflix con un video pubblicato sul profilo Instagram della serie dove viene evidenziata l’accoglienza ricevuta dalla serie da parte della critica internazionale:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

We’re building an empire. Why stop now?

Un post condiviso da Narcos (@narcos) in data:

Narcos: Messico (qui la nostra recensione) racconta le origini della moderna guerra della droga messicana, andando dritto alle sue radici. Il conflitto inizia in un momento storico in cui i trafficanti di droga messicani erano una disorganizzata confederazione di coltivatori e commercianti, e segue la successiva affermazione del cartello di Guadalajara negli anni Ottanta, quando Félix Gallardo (Diego Luna) prende il comando, riunendo tutti i trafficanti e costruendo un impero. Quando l’agente della DEA Kiki Camarena (Michael Peña) si trasferisce con la moglie e il giovane figlio dalla California a Guadalajara per assumere il suo nuovo incarico, capisce rapidamente che il suo ruolo sarà molto più complicato di quanto potesse immaginare. Kiki attira l’intelligence su Félix ed è sempre più coinvolto nella sua missione. Inizia una tragica catena di eventi, che segnerà il destino del traffico di droga, dando vita alla guerra degli anni successivi.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *