Home / News / News Libri / Fiction Storica / La leggenda dell’azteco di Clive Cussler: tornano i coniugi Fargo
Clive Cussler la leggenda dell'azterco

La leggenda dell’azteco di Clive Cussler: tornano i coniugi Fargo

la leggenda dell'azterco Clive CusslerAutore: Clive Cussler
Titolo: La leggenda dell’azteco
Editore: Longanesi
Pagine: 380
Costo:  16,90 Euro
Uscita: 14 Giugno 2018

I coniugi Sam e Remi Fargo tornano protagonisti di un’avventura nata dalla penna di Clive Cussler, La leggenda dell’azteco. Ancora una volta la vita dell’autore, fondatore della National Underwater and Marine Agency, che si occupa di recuperare navi scomparse in modo misterioso, si intreccia indissolubilmente con le avventure narrate nei suoi romanzi.

La leggenda dell’azteco

la leggenda dell'azterco Clive CusslerI coniugi Fargo, amanti dei tesori nascosti e degli antichi misteri, in questo nuovo romanzo sono impegnati sull’isola di Baffin, in Canada, per una spedizione di ricerca ambientale. Nel mezzo della loro missione si trovano davanti un altro tesoro dimenticato: una nave vichinga sepolta nei ghiacci, carica di artefatti precolombiani provenienti dal Sudamerica.

Sembra impossibile, ma con il proseguire delle ricerche emergono indizi che legano i Vichinghi al culto del dio tolteco Quetzalcoatl e ad un oggetto leggendario noto come l’Occhio del Cielo.

Sam e Remi non sono però gli unici interessati alla nave, e si ritroveranno a dover indagare tra giungle, templi e antiche sepolture.

Clive Cussler

Clive Cussler (Aurora, Illinois, 1931), ispirandosi alle sue imprese e alla sua esperienza di cacciatore di emozioni è diventato un “Maestro dell’avventura”, i cui numerosi romanzi sono tutti bestseller mondiali. Longanesi pubblica tutti i suoi romanzi, tra cui la serie di Dirk Pitt, quella delle Fargo Adventures, quella dei Numa Files, quella degli Oregon Files e le indagini di Isaac Bell nell’America dei primi del Novecento.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Ufficio Stampa Longanesi Libri

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *