Home / News / News Serie TV / Dai Comics alla TV / Jessica Jones: il trailer della stagione 2 della serie con Krysten Ritter
jessica jones

Jessica Jones: il trailer della stagione 2 della serie con Krysten Ritter

“Quanti altri ci sono come me?” Jessica Jones è alla ricerca di risposte nella seconda stagione della serie Marvel dedicata alla supereroina cinica e asociale di Netflix.

Jessica Jones, il trailer della seconda stagione

jessica jonesSembra che la nuova stagione vedrà Jessica combattere nuovamente i demoni sia dentro che intorno a lei, mentre cerca di superare gli abusi subiti da Kilgrave. Ma non è così semplice, come la prima stagione così splendidamente e spesso brutalmente illustrata. Un’altra cosa che sarà interessante scoprire è se Luke Cage (Mike Colter) riapparirà o meno nella seconda stagione di Jessica Jones.

Nella seconda stagione, l’investigatrice privata newyorchese Jessica Jones (Krysten Ritter) sta iniziando a rimettere insieme la sua vita dopo aver ucciso il suo persecutore, Kilgrave. Ormai conosciuta in tutta la città come un superpotente killer, si trova ad affrontare un nuovo caso che la mette a confronto con riluttanza su chi lei sia realmente, mentre deve scavare nel suo passato per capire le ragioni delle cose che le sono successe.

Insieme alla Ritter, il cast della seconda stagione include il ritorno dei personaggi interpretati da Rachael Taylor (Trish Walker), Carrie-Anne Moss (Jeri Hogarth), Eka Darville (Malcolm Ducasse) e i nuovi membri come, tra gli altri, Janet McTeer e J.R. Ramirez.

Leggete anche: la nostra recensione della premiere di The End of the f***ing world, coming-of-age anomalo di Netflix

Jessica Jones è prodotto da Melissa Rosenberg, Ruelle Tucker, Jim Chory e Jeph Loeb, che è anche il capo della Marvel Television.

La seconda stagione di Jessica Jones sarà rilasciata in anteprima l’8 marzo su Netflix e qui sotto potete vedere il primo trailer, sul quale ci poniamo una domanda fondamentale: le mani che applaudono a fine trailer, con una soffusa luce viola, sono forse quelle di Kilgrave?

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *