Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / AMC cancella Into the Badlands e The Son e annuncia nuove serie
into the badlands

AMC cancella Into the Badlands e The Son e annuncia nuove serie

Il canale della tv via cavo americana AMC, quello che trasmette The Walking Dead, ha annunciato, durante il TCA tour, di aver cancellato le serie Into the Badlands e The Son.

Cala il sipario su Into the Badlands e The Son

Into the Badlands concluderà la sua corsa al termine della terza stagione che inizierà domenica 24 marzo dopo The Walking Dead. Lo show proseguirà ogni lunedì a partire dal 25 marzo.

Into the Badlands, creato da Alfred Gough e Miles Millar, racconta la storia della sopravvivenza di una società feudale del futuro.

The Son chiuderà il sipario al termine della sua seconda stagione, in onda dal 27 aprile.

Lo show racconta la storia di Eli McCullough, interpretato da Pierce Brosnan, il patriarca di una fattoria nel Texas rurale.

Ritorni e nuovi arrivi in casa AMC

Se Into the Badlands e The Son si apprestano a salutare il suo pubblico, altre serie tv sono pronte a debuttare e a tornare sulle frequenze dalla AMC.

Prossimamente si rivedrà la seconda stagione di The Terror, la serie che vede tra i produttori esecutivi il regista Ridley Scott. I nuovi episodi avranno un plot ed un cast completamente nuovo.

Torna anche per un nuovo ciclo di episodi Lodge 49, la serie creta da Jim Gavin, ispirata al romanzo L’incanto del lotto 49 di Thomas Pynchon.

Le novità in casa AMC si chiamano Year of the Rabbit,  diretta da Ben Taylor con Matt Berry nei panni di un poliziotto nella Londra vittoriana, e Sherman’s Showcase creata, scritta e prodotta da Diallo Riddle.

Fonte: ComingSoon.net


About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *