Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / GLOW: Netflix annuncia la terza stagione della serie televisiva
GLOW

GLOW: Netflix annuncia la terza stagione della serie televisiva

Il wrestling e GLOW sono pronti a sbarcare di nuovo su Netflix. La serie televisiva sarà presto nuovamente disponibile sulla piattaforma streaming con una terza stagione, e proprio Netflix ne ha annunciato il rinnovo con un nuovo ciclo di dieci episodi.

Non abbiamo ancora a disposizione una data di rilascio, quindi è probabile che la stagione riprenderà non prima del 2019. Queste le dichiarazioni della responsabile della programmazione originale di Netflix Cindy Holland: “Adoro lo show, e saremmo davvero entusiasti di poter fare di più, ma al momento non posso aggiungere altro“.

GLOW:Da Los Angeles in direzione Las Vegas.

GLOWMolto apprezzato dalla critica, GLOW è ambientato Los Angeles nel 1985, e racconta la storia di Ruth Wilder (Alison Brie), aspirante attrice che finisce per partecipare ad un nuovo programma di wrestling, Gorgeous Ladies Of Wrestling (GLOW, per l’appunto). Ruth si ritroverà a combattere con un gruppo di lottatrici eccentriche guidate da Sam Sylvia (Marc Maron) regista di B-movie. Qui affronterà anche la sua migliore amica Debbie Eagan (Betty Gilpin) che ha scoperto la relazione extra coniugale tra suo marito e Ruth.

La terza stagione seguirà le Gorgeous Ladies a Las Vegas, dove sono in viaggio per trasformare i loro incontri in uno spettacolo dal vivo.

GLOW: la serie riceve dieci nomination agli Emmy Awards.

Il prodotto creato daLiz Flahive e Carly Mensch ha ricevuto ben 10 nomination agli Emmy Awards, tra cui: miglior serie tv commedia, miglior attrice non protagonista in una serie commedia (Betty Gilpin) e miglior regista in una serie commedia (Jesse Peretz).

Tra i produttori esecutivi di GLOW c’è anche Jenji Kohan, il creatore di Orange is the new black, insiema a Tara Herrmann e Mark Burley.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: variety 

About Andrea Colzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *