Home / Netflix / Girlboss: Dean Norris nel cast della comedy Netflix
girlboss dean norris

Girlboss: Dean Norris nel cast della comedy Netflix

Direttamente (o quasi) da Breaking Bad, con qualche passaggio attraverso vaccate alla Under The Dome, Dean Norris arriverà su Netflix con un ruolo ricorrente in Girlboss.

Nella serie comedy di Netflix oltre a Norris ci saranno Britt Robertson e Ellie Reed, per questi 13 episodi della prima stagione.

Cos’è Girlboss

girlbossLa serie Netflix è ispirata all’autobiografia di Sophia Amoruso. La protagonista, interpretata dalla Robertson, è una ribelle, anarchica che si rifiuta di crescere. Col tempo si imbatte nella sua passione di vendere abiti vintage on line e diventa un’improbabile donna d’affari. Mentre costruisce il suo impero della moda di vendita al dettaglio, si rende conto del valore e della difficoltà di essere il capo della propria vita. Norris interpreterà Jay, il padre di Sophia. I due saranno, come buono spunto per ogni comedy, poli opposti.

Scritta e prodotta esecutivamente da Pitch Perfect e Kay Cannon, Girlboss sarà diretta da Christian Ditter. La casa di produzione è la Denver & Delilah di Charlize Theron.

Meglio conosciuto per il suo ruolo di Hank Schrader nella serie vincitrice di Emmy e Golden Globe, Breaking Bad, Norris lo vedremo prossimamente  in The Book of Henry di Colin Trevorrow, con Naomi Watts, e in Fast Fight con Ice Cube e Charlie Day.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *