Home / Netflix / Gilmore Girls: c’è una data ed il primo trailer del revival
gilmore girls

Gilmore Girls: c’è una data ed il primo trailer del revival

I fan Gilmore Girls avranno molto di cui essere grati per questo Ringraziamento.

L’annuncio arriva dal TCA Press tour estivo e la notizia è che la miniserie evento di Netflix in quattro parti dell’amato dramedy CW, dal titolo Gilmore GIrls (in Italia Una mamma per amica): A year in the life verrà sarà pubblicato sulla piattaforma streaming il 25 Novembre. E sì, tutti e quattro i capitoli di 90 minuti saranno caricati nello stesso momento.

Il trailer di Gilmore girls

E ora la notizia ancora più grande: Netflix ha presentato anche il primo trailer, che potete vedere qui sotto e conferma, come se ce ne fosse bisogno, che i nuovi episodi saranno inzuppati con gli attuali riferimenti alla cultura pop. Il clip si apre con un giro di Stars Hollow prima di approdare in cucina da Lorelai e Rory, dove la madre e la figlia litigano sulla potenziale amicizia di Amy Schumer.

Le dichiarazioni della Palladino

“Non volevamo davvero fare un reboot della serie.” ha detto la Sherman-Palladino. “Abbiamo pensato che avendo avuto intenzione di fare qualcosa, abbiamo voluto fare qualcosa di un po’ speciale. Io amo Sherlock. E io amo il loro formato, perché i loro episodi sono più di una semplice puntata di un telefilm. Sono un vero e proprio film da 90 minuti. Così abbiamo pensato: “Perché non facciamo una cosa del genere?” In origine stavamo per lanciare tre episodi. E allora abbiamo pensato … quattro stagioni, perché le stagioni erano così importanti nello show originale: erano l’arrivo della neve, la caduta delle foglie, la primavera e feste.”

Eccoci dunque col trailer sottotitolato per voi.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *