Home / News / Game of Thrones: le migliori teorie dei fan sul finale di serie
Game of Thrones

Game of Thrones: le migliori teorie dei fan sul finale di serie

Tra una manciata di episodi calerà definitivamente il sipario sull’epopea di Game of Thrones, che per otto stagioni in quasi 10 anni ha visto susseguirsi colpi di scena con morti, resurrezioni, battaglie, tradimenti e quant’altro.

Girovagando per il web abbiamo raccolto, grazie anche all’aiuto di un articolo redatto da Variety, quelle che sono le principali teorie dei fan della serie su come terminerà Game of Thrones. Chi sopravvivrà alla Battaglia di Grande Inverno? Chi perirà per mano degli Estranei? Buttiamo un occhio su alcune di queste teorie!

Leggi anche: la recensione dell’episodio 8.01

Tyrion è un Targaryen

Tywin Lannister non è mai stato un fan del figlio Tyrion, che ha indirettamente ucciso la madre una volta venuto al mondo. I lettori de Le cronache degl ghiaccio e del fuoco (la serie di libri da cui è tratto Game of Thrones) notarono che il Re Folle Aerys II Targaryen era in realtà il padre di Tyrion, che lo avrebbe reso così un fratello di Daenerys e Rhaegar, e la simbolica terza testa del sigillo del drago Targaryen.

Tuttavia, sembra più probabile che Jon Snow sia l’unico mebro segreto della dinastia dei Targaryen.

Jaime ucciderà Cersei

Forse i più attenti di voi ricorderanno che Maggy the Frog, la strega della quinta stagione che profetizzò che tutti i figli di Cersei sarebbero morti, predisse, ma solo nei libri, che sarebbe morta per mano del suo fratellino (il suo “valonqar”). Finirà veramente così? Come abbiamo visto nella premiere dell’ottava stagione, Jaime ha lasciato Approdo del Re per aiutare le forze di Grande Inverno contro l’esercito degli Estranei, sicuramente facendo arrabbiare sua sorella.

Leggi anche: Maisie Williams parla della discussa scena dell’8.02

Bran è il Re della Notte

Grazie ai suoi poteri, Bran ha l’abilità di viaggiare indietro e influenzare la storia dell’universo di Game of Thrones. Ha assistito alla nascita del Re della Notte migliaia di anni fa e ha ‘spezzato’ la mente di Hodor quando era solo un innocente stalliere di nome Wylis a Grande Inverno.

Alcuni fan credono che Bran trovi un modo per tornare indietro nel tempo per vivere la vita di un altro personaggio della serie. E se lo avesse già fatto ‘intrufolandosi’ all’interno del Re della Notte?

Sandor Clegane vs. Gregor Clegane: lo scontro finale tra fratelli

Sandor Clegane (il Mastino) vs. Gregor Clegane (la Montagna che Cavalca). Avverrà mai lo scontro fratricida tra i due? Secondo alcuni fan sì. Potrebbe essere lo scontro più cruento e feroce di tutte le stagioni di Game of Thrones.

Il figlio di Daenerys e Jon governerà Westeros

Se i primi due episodi dell’ottava stagione non hanno dato molte indicazioni a riguardo, alcuni fan della serie non sarebbero troppo soddisfatti se Daenerys si sedesse sul Trono di Spade. Jon aveva già promesso la sua fedeltà alla principessa Targaryen, e anche se gli è stato rivelato da Sam di essere l’erede legittimo del Trono, la storia ci insegna che non è mai stato troppo interessato alle posizioni di comando.

Molti predicono che Daenerys finirà per rimanere incinta e dare alla luce un bambino. Che sia il figlio di Jon e Dany a guidare il futuro dei Sette Regni?

Leggi anche: la recensione dell’episodio 8.02

Il Re della Notte resusciterà i personaggi morti?

L’unica cosa che potrebbe rendere le battaglie finale per il Trono più intensa sarebbe se i personaggi storici della serie morti fossero rianimati per combattere nell’esercito degli Estranei. Abbiamo visto il Re della Notte riportare in vita Viserion come un drago zombie nel finale della scorsa stagione, e da allora i fan hanno chiesto a gran voce il ritorno di altri personaggi non-morti.

La cripta di Winterfell ha attirato molta attenzione in questa stagione, e la sua aggiunta alla sigla rinnovata dello show potrebbe indicare che i membri della famiglia Stark, come Ned, Catelyn e Robb, siano stati riesumati. I lettori del libro erano indignati per la mancanza nella serie di Lady Stoneheart, la versione non-morta di Catelyn Stark post Nozze Rosse, quindi questo potrebbe essere un modo per rimediare alla sua assenza dallo show.

Fonte: Variety

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *