Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / Fordlandia: la nuova serie TV prodotta e diretta da Werner Herzog
Fordlandia Werner Herzog

Fordlandia: la nuova serie TV prodotta e diretta da Werner Herzog

Werner Herzog sta arrivando in televisione come regista e produttore esecutivo di Fordlandia, una nuova serie ambientata negli anni ’20 e basata sul tentativo di Henry Ford di costruire una società utopica nel cuore dell’Amazzonia. La serie è stata sviluppata da Hyde Park Entertainment Group di Ashok Amritraj, che ha acquisito i diritti del romanzo di Greg Grandin, vincitore del premio Pulitzer, con lo stesso nome.

Fordlandia e Werner Herzog

Fordlandia Werner HerzogFordlandia è stata scritta da Christopher Wilkinson, meglio conosciuto come sceneggiatore candidato all’Oscar dietro Nixon. Gli altri crediti di Wilkinson includono Pawn Sacrifice, Ali e Miles Ahead. I diritti per il romanzo sono stati acquistati con piani di sviluppare la storia in una serie televisiva. Wilkinson servirà come produttore esecutivo insieme a Herzog.

Il libro è basato sulla storia vera di Henry Ford, uno degli uomini più ricchi del mondo durante gli anni ’20. Ford immaginò di portare il sobborgo americano nel cuore dell’Amazzonia e divenne ossessionato dalla costruzione della città ideale come la vedeva. Il libro di Grandin è stato pubblicato nel 2009.

Fordlandia è un’incredibile storia vera e siamo entusiasti di lavorare con Werner, uno dei cineasti più iconici del mondo, e Chris, uno scrittore davvero eccezionale”, ha detto Amritraj a Deadline. “La storia di un magnate con il potere assoluto che impone la sua visione dell’America sul mondo è estremamente rilevante oggi.”

Leggete anche: la nostra recensione del finale di Sense8, l’episodio conclusivo richiesto a gran voce dai fan

Herzog è l’ultimo cineasta di alto profilo a fare il salto dal cinema alla televisione. Tra i lavori più recenti del regista ricordiamo Salt and Fire e Queen of the Desert. I documentari di Herzog Lo and Behold e Into the Inferno sono stati accolti molto bene dalla critica e dai fan.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *