Home / Netflix / Daredevil: Charlie Cox rompe il silenzio dopo la cancellazione: “Sono rattristato”
Charlie Cox

Daredevil: Charlie Cox rompe il silenzio dopo la cancellazione: “Sono rattristato”

Charlie Cox non è ancora pronto per dire definitivamente addio a Daredevil/Matt Murdock.

Per oltre quattro anni l’attore ha vestito i panni del vigilante di Hell’s Kitchen nella serie tv Netflix cancellata al termine della terza stagione, nonostante sia stata una delle serie più apprezzate dagli abbonati alla piattaforma di streaming on demand e nonostante gli autori stessero cominciando a scrivere una quarta stagione.

Charlie Cox: “Daredevil mi mancherà”

DaredevilCharlie Cox è stato preso allo sprovvista appena saputa la notizia: “Molti di noi si aspettavano di andare avanti con la serie, e io ero uno tra questi,” ha detto Cox in un’intervista a EW. “La verità è che c’era ancora molto altro da raccontare, e sebbene capisca le ragione che stanno dietro la cancellazione mi sento molto rattristato da quanto accaduto.

Sono soltanto logiche di business,” contiua Cox. “I personaggi della serie sono stati apprezzati da molte persono. Mi fa strano pensare che non tornerò più ad interpretare il ruolo di Matt Murdock. E’ una sensazione strana, perché questo personaggio è stato una parte importante degli ultimi 4 anni e mezzo della mia vita.

Per Charlie Cox interpretare l’avvocato Matt (di giorno) e il Diavolo di Hell’s Kitchen (di notte) è stato “il lavoro dei sogni. E’ stato divertente farlo. La recitazione è sempre stata una parte importante, ma posso dire la stessa cosa anche per la preparazione fisica e per le scene da combattimento, delle vere e proprio coreografie.

Infine, a Cox è stato chiesto se un domani tornerebbe ad interpretare Daredevil:

Oh, mio Dio, sì. Non so se mai accadrà, ma se così fosse…io mi farò trovare pronto.

Fonte: EW

 

 

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *