Home / News / News Serie TV / Cancellazioni e Rinnovi / Animal Kingdom: arriva il rinnovo con altri show
Animal Kingdom

Animal Kingdom: arriva il rinnovo con altri show

Il clan Cody si appresta a fare molto di più caos, ora che TNT ha rinnovato Animal Kingdom, lo show capitaneggiato da Ellen Barkin per la seconda stagione.

Il network fratello di TNT, la TBS, nel frattempo, ha rinnovato le commedie Wrecked e Angie Tribeca per, rispettivamente, la seconda e terza stagione.

Animal KingdomIn onda il martedì in prime time, Animal Kingdom ha debuttato con 1,2 milioni di telespettatori totali e un rating 0,4 nelle demo in Live + Same Day, nella fascia “commerciale” 18-49. Con il suo ultimo episodio ha visto un balzo del 18 per cento. La rete ha constatato che la serie attira un pubblico che è equilibrata sia nel profilo di genere che di età

Animal Kingdom vanta il profilo più giovane come pubblico di qualsiasi dramma TNT che è al momento in onda.

Le dichiarazioni del network

“Animal Kingdom è riuscito a variare il tono dei drammi TNT, segnando una nuova via e la rete si sta muovendo nella direzione che abbiamo sperato.” Queste le dichiarazioni del Vice Presidente  esecutivo per la programmazione originale, Sarah Aubrey, in un comunicato. “Sono fiduciosa che la nostra strategia di lavorare con talenti di alto livello e quindi tirare fuori il loro meglio, continuerà a pagare.”

Parlando della coppia di pick-up della TBS, il Vice Presidente  esecutivo per la programmazione originale, Brett Weitz ha detto: “Un anno fa abbiamo iniziato a reinventare la TBS e, grazie al talento incredibile dietro questi spettacoli, abbiamo percorso una lunga strada in un brevissimo lasso di tempo . Dando velocemente i rinnovi a queste serie, possiamo lavorare meglio e dare ai fan nuove stagioni più rapidamente.”

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *