Home / Amazon / A very English scandal: il trailer della serie con Hugh Grant e Ben Whishaw

A very English scandal: il trailer della serie con Hugh Grant e Ben Whishaw

Uno spettacolare Ben Whishaw a petto nudo e un Hugh Grant in versione violinista, sono le prime scene che spiccano in questo bel trailer di A Very English Scandal, la nuova serie di BBC, coprodotta e distribuita internazionalmente dagli Amazon Studios.

A very English Scandal, il primo trailer

I due network hanno rilasciato il primo trailer esteso sulla nuova mini-serie in tre parti, prodotta da Blueprint Television, che racconta la storia del politico britannico Jeremy Thorpe, interpretato da Hugh Grent, e del suo amante, Norman Scott.

Ben Whishaw interpreterà l’ex amante dello sfortunato membro del parlamento, che venne accusato di aver tramato e cercato di uccidere Scott nel 1979. Thorpe fu il primo politico britannico a sostenere un processo con un’accusa simile. Nel trailer, Scott afferma di essere una “vittima”, mentre il personaggio di Grant fa le fusa “my little bunny” al giovane.

a very english scandalLa mini-serie è diretta dal candidato all’Oscar e dal vincitore del BAFTA Stephen Frears e scritto dal vincitore del BAFTA Russel T Davies.  A Very English Scandal è basato sul romanzo omonimo scritto da John Preston, scrittore e Arts Editor per testate giornalistiche come Evening Standard e Sunday Telegraph. Il romanzo narra “dell’inganno mozzafiato che, al tempo, nessuno osava credere vero”.

I produttori esecutivi sono Dominic Treadwell-Collins, Graham Broadbent e Pete Czernin per la Blueprint Television sostenuta dalla Sony e Lucy Richer per la BBC.

Leggete anche: la nostra recensione del primo episodio di Genius, la serie dedicata a Pablo Picasso

A completare il cast ci sono Alex Jennings (The Queen, Victoria), Patricia Hodge (Miranda), Adrian Scarborough (On Chesil Beach, Il discorso del re), Jason Watkins (The Lost Honour Of Christopher Jefferies), Eve Myles (Victoria), Michele Dotrice (Starfish) e Blake Harrison (The Inbetweeners).

Il trailer, che potete vedere qui sotto, ci da una prima possibilità di vedere una serie che sembra molto interessante, ma purtroppo non ci da ancora informazioni sulla data di rilascio.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *