Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / Meryl Streep parteciperà a The Nix, miniserie diretta da J.J. Abrams

Meryl Streep parteciperà a The Nix, miniserie diretta da J.J. Abrams

Meryl Streep sta raggiungendo un accordo per partecipare ad una nuova miniserie tv, prodotta e diretta da J.J. Abrams, dal titolo The Nix, tratta dal romanzo omonimo di Nathan Hill. La Warner Bros sta lavorando a questo progetto che, al momento, non è stato ancora venduto a nessun network. La Streep parteciperebbe anche come produttore esecutivo al fianco dello stesso Abrams.

Il romanzo The Nix

the nix meryl streepThe Nix è un racconto generazionale tentacolare che si concentra su una madre dell’era hippie (Meryl Streep) che ottiene visibilità sulla stampa nazionale per aver lanciato sassi contro un governatore conservatore durante la campagna elettorale presidenziale. In men che non si dica, il figlio abbandonato a suo tempo dalla madre, un professore annoiato, aspirante romanziere e giocatore assiduo di videogame on line, coglie l’occasione per tirarsi fuori dall’anonimato scrivendo un profilo graffiante su sua madre.

Nello stesso tempo cerca di scoprire anche la verità su chi sia sua madre: la radicale sovversiva dal sordido passato che descrivono i media o la donna che non ha mai abbandonato il paesino della provincia americana, come lui ricorda? La verità potrebbe essere profondamente diversa.

Meryl Streep

Un excursus della carriera di Mery Streep richiederebbe diversi articoli, ma basti ricordare che è l’attrice con più nomination agli Oscar della storia del cinema, ben 19, e ne ha vinti 3 con Kramer contro Kramer, La scelta di Sophie e The Iron Lady. Rimangono nella storia anche altri film con lei come attrice, come Il Cacciatore, Manhattan, La mia Africa e La casa degli spiriti, solo per citarne alcuni.

Oltre alla sua lunghissima e densissima vita cinematografica, la Streep ha avuto anche alcuni ruoli in televisione, tra cui, recentemente, alcune apparizioni in Web Therapy.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: TVLine

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *