Home / News / News Serie TV / Dai Comics alla TV / Legion: data di debutto e nuovo trailer per la serie Marvel

Legion: data di debutto e nuovo trailer per la serie Marvel

Sapevamo già che Legion sarebbe arrivato nel febbraio del prossimo anno su FX, ma ora abbiamo anche una data di esordio precisa e un nuovo trailer per la serie Marvel creata da Noah Hawley.

Data di esordio di Legion

Lo spettacolo con protagonista Dan Stevens sarà presentato in anteprima l’8 febbraio in America sulla rete FX, mentre non ci sono ancora indiscrezioni su un eventuale distribuzione italiana (anche se solitamente prodotti FX poi finiscono su Sky).

legion-2Insieme all’annuncio della data è stato presentato anche un nuovo trailer che potete vedere qui sopra, nella cover dell’articolo.

Basato sul personaggio degli X-Men creato da Chris Claremont e Bill Sienkiewicz, a David Haller/Legion, interpretato da Dan Stevens, viene diagnosticata una schizofrenia per via delle voci che sente e di molte altre cose che solo lui vede, che in realtà sono una manifestazione spontanea dei suoi poteri. Il personaggio di Steven passa la vita entrando e uscendo dagli ospedali psichiatrici, ma l’incontro con un nuovo paziente rivela che la sua diagnosi potrebbe essere stata messa a punto per coprire i veri poteri di Legion.

Legion e la continuità con gli X-Men

Legion verrà ambientato in un universo alternativo rispetto a quello che già va in scena nel franchise della Marvel, quindi non ci saranno contaminazioni con quella parte di Marvel Cinematic Universe dedicata agli X-Men.

legionProdotto da FX Productions e Marvel TV, Legion vanta tra gli interpreti anche da Rachel Keller, Aubrey Plaza, Jean Smart (Fargo), Katie Aselton, Jeremie Harris, Bill Irwin e Amber Midthunder.

Lauren Shuler Donner, il regista di X-Men Bryan Singer, Simon Kinberg, il capo della Marvel TV Jeph Loeb, Jim Chory e John Cameron sono i produttori esecutivi insieme a Hawley.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *