Home / News / Kirsten Dunst e Yorgos Lanthimos per una nuova dark comedy AMC
kirsten dunst

Kirsten Dunst e Yorgos Lanthimos per una nuova dark comedy AMC

Deadline riporta un’ottima notizia: Kirsten Dunst sarà la protagonista e produttrice esecutiva di un nuovo show per AMC, On Becoming a God in Central Florida, una dark comedy ambientata negli anni 90 per la regia di Yorgos Lanthimos, direttore di The Lobster. Meglio ancora, il progetto coinvolgerà anche George Clooney e Grant Heslov, che produrranno esecutivamente attraverso la loro società di produzione Smokehouse Pictures.

Il nuovo show di Kirsten Dunst

kirsten dunstAncora nelle sue primissime fasi, la serie della durata di un’ora ad episodio, sarà scritta da Robert Funke e Matt Lutsky ed è descritta come “una dark comedy che si incentra sul culto della libera impresa e sulla incessante ricerca da parte di una donna di coronare il sogno americano nei primi anni 90.”

Kirsten Dunst interpreterà Krystal Gill, da poco vedova, dipendente a salario minimo del parco acquatico di Orlando, che rimane senza più nulla nella vita. La storia seguirà la sua evoluzione e come lei mentendo, tessendo intrighi e barando, scali la classifica di Founders American Merchandise, classico esempio di azienda piramidale che assomiglia molto ad una setta, con membri che sfiorano il fanatismo, e che rappresenta le società multi miliardie che hanno iniziato ad infestare il mondo in quegli anni.

Kirsten Dunst e Yorgos Lanthimos

yorgos lanthimosNessun ulteriore dettaglio è stato rivelato su altri membri del cast o sulla data di uscita della nuova serie.

L’attrice che è stata in passato nominata agli Emmy Awards, attualmente è nei cinema con il film Hidden Figures, mentre parteciperò sia a Woodshock e al nuovo film di Sofia Coppola The Beguiled.

Lanthimos, che è anche produttore della serie, annovera tra i suoi film più recenti The Lobster, che è stata una pellicola molto apprezzata nei circuiti festivalieri, ottenendo il plauso della critica. Il suo prossimo progetto, The Killing of a Sacred Deer, è un thriller psicologico con elementi soprannaturali che lo farà riunire a Colin Farrell. Quest’ultima pellicola uscirà quest’anno, prevedibilmente, anche se non è ancora determinata una data.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.