Home / News / Grey’s Anatomy: Cristina Yang tornerà nella prossima stagione?
grey's anatomy

Grey’s Anatomy: Cristina Yang tornerà nella prossima stagione?

La scorsa stagione in Grey’s Anatomy, Owen Hunt s’è sposato, ancora una volta. Molti si sono chiesti cosa abbia pensato Sandra Oh, o meglio Cristina Yang, di questo matrimonio, tenendo conto che lei, chiaramente, non era la sposa. E! OnLine ci fa sapere che Sandra Oh finalmente ha espresso il suo pensiero ma, naturalmente, è solo una battuta.

La Oh si è ritrovata con Kevin McKidd nella notte di Giovedi (scorso). Sandra tramite il suo Twitter ha postato una foto di loro insieme con una scritta “aspetta – il mio marito TV ha una nuova moglie TV?? Scusaaa? Io non la penso così, Ha! Owen, cosa ti prende?? “Dopo di che, la Oh ha postato un’altra foto di loro due, e il suo messaggio era, questa volta, verso il nuovo interesse amoroso di lui sullo schermo, Caterina Scorsone. Ha detto, “Tanto amore per @caterinatweets Yay Canada. Ma è il mio maritino Tv”

grey's anatomy

Sembra che non ci sia davvero alcun rancore, ma sembra proprio che Sandra Oh si stia divertendo e i suoi fan sono felici di sentirla.

Ci sono state un sacco di voci sul ritorno di Sandra Oh sul set di Grey’s Anatomy come Cristina Yang un giorno. Queste voci hanno generato una gran cofnusione tra i fan, perchè Cristina, a differenza di personaggi che sono morti, come Derek Shepherd. è viva e si è solamente trasferita, quindi è comprensibile che i fan abbiano pensato che prima o poi sarebbe potuta tornare. Lo show è stato rinnovato per la tredicesima stagione ma non ci sono notizie che questa possa essere l’ultima. La Oh ha detto che lei potrebbe tornare, ma solo per il finale.

“Ho detto [alla Rhimes], ‘Se voi ragazzi volete chiuderla, comunque lo si voglia finire, sarei più che felice di tornare. E se non ti interessa, capisco perfettamente. Voglio solo che tu sappia che io sono a disposizione”

Quindi, forse, per i fan non sarebbe poi una grande notizia il ritorno della Oh, perché vorrebbe dire che lo show chiude. Sempre che questa non sia una buona notizia.

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.