Home / Netflix / GLOW: il primo trailer della nuova serie Netflix con Alison Brie

GLOW: il primo trailer della nuova serie Netflix con Alison Brie

Netflix ha rilasciato un teaser trailer “audace” per annunciare la data di rilascio per la sua prossima serie GLOW, interpretata da Alison Brie (Community, Get Hard) nel ruolo di protagonista. La comedy ambientata nel mondo del wrestling femminile è stata creata dal produttore esecutivo Jenji Kohan (Orange is the new black) e sarà disponibile per lo streaming il 23 giugno.

GLOW

La commedia si evolverà nel corso di 10 episodi ispirandosi alla storia vera della Wrestling League femminile nella Los Angeles degli anni ’80.

GLOW alison brieLa protagonista, Ruth (Alison Brie), è un’attrice disoccupata che trova appiglio verso il coronamento dei propri sogni quando scopre il mondo del wrestling femminile, un mondo di glitter e spandex, diventando parte della serie TV settimanale sulle wrestlers.

Nel cast vedremo anche: il già confermato Marc Maron (Almost Famous), Britt Baron nel ruolo di Justine, una teenager scappata di casa, Jackie Tohn interpreterà Melrose, una party girl hollywoodiana. Kimmy Gatewood e Rebekkah Johnson saranno Stacey e Dawn, parrucchiere e migliori amiche. Kate Nash sarà Rhonda, una modella brittanica. Sunita Hands interpreterà Arthie, una studentessa di medicina che sogna Hollywood e Kia Stevens sarà Tamme, un’attrice televisiva degli anni ’80 che compare sempre come ospite, mai come star.

GLOW sarà disponibile su Netflix dal 13 giugno e sotto potete vedere questo teaser trailer realizzato in stile decisamente anni ’80

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *