Home / News / Divorce: la HBO comunica la data della nuova stagione

Divorce: la HBO comunica la data della nuova stagione

La HBO ha fissato le date per la premiere della seconda stagione per Divorce, che verrà accompagnata, nella stessa serata anche dall’altra comedy del network cable, ossia Crasching.

Il ritorno di Divorce

La HBO, infatti, ha fatto sapere che lo show con la ex protagonista di Sex and the City, Sarah Jessica Parker, tornerà domenica 14 gennaio, seguito dalla serie di Pete Holmes, Crasching alle 22.30, in America.

DivorceLa seconda stagione di Divorce sarà composta da otto episodi e vedrà Frances (Sarah Jessica Parker) e il suo ex marito, Robert (Thomas Haden Church), che si occupano delle conseguenze della loro separazione esplosiva e che cercano di imparare come ricostruire la propria vita. Steven Pasquale, Molly Shannon, Talia Balsam, Tracy Letts, Sterling Jerins e Charlie Kilgore, saranno delle presenze ricorrenti nello show creato da Sharon Horgan, che sarà produttrice esecutiva assieme alla nuova showrunner Jenny Bicks, a Parker, Alison Benson e ad Aaron Kaplan.

L’ex produttrice di Sex and the City e The Big C, Jenny Bicks prenderà infatti il posto di Paul Simms per la seconda stagione di Divorce, impiego che la porterà a lavorare con la Parker per la prima volta dopo la fine della loro precedente collaborazione alla HBO avvenuta nel 2004.

Leggete anche: il trailer della seconda stagione di Divorce

L’altro show, invece, creato e interpretato da Pete Holmes, vedrà anche lui l’avvio di una seconda stagione da otto episodi, nella quale Pete (Holmes) si sentirà perso nell’universo. Una conversazione illuminante con un ateo gli farà intraprendere un viaggio attraverso una notte dissoluta a New York, e Pete inizierà a mettere in discussione la sua fede e cercherà di trovare la sua voce. Holmes è anche produttore esecutivo della serie insieme a Judd Apatow e Judah Miller; Igor Srubshchik è co-produttore esecutivo, Oren Brimer è supervisore del progetto, Josh Church e Dave Rath figurano come produttori.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Deadline

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *