Home / News / News Serie TV / Dai Comics alla TV / Christopher Meloni in Happy!, adattamento SyFy della graphic novel
Christopher Meloni

Christopher Meloni in Happy!, adattamento SyFy della graphic novel

La prossima co-star di Christopher Meloni? Un cavallo alto blu, e non stiamo scherzando.

L’attore veterano di Law & Order SVU sarà impegnato come protagonista nel pilot di un nuovo drama di SyFy, Happy! che si basa sulla graphic novel dallo stesso nome di Grant Morrison e Darick Robertson.

Christopher Meloni in Happy!

Christopher MeloniChristopher Meloni sarà anche produttore esecutivo e interpreterà Nick Sax, un ex detective che ha perso tutto e ora riesce a tirare avanti con il poco denaro che gli consente di mantenere una sana e sufficiente dieta a base di alcol, droghe e sarcasmo, barcamenandosi come killer a pagamento per la mafia.

Dopo un incarico non andato a buon fine, la sua vita cambia drasticamente, grazie o per colpa di un nuovo amico inseparabile, un piccolo cavallo alato di colore blu, inesorabilmente positivo e decisamente immaginario.

Morrison e Bryan Taylor (Jonah Hex, Crank) saranno gli showrunner e creatori dell’episodio pilota, e lo steso Taylor si dedicherà alla regia. Christopher Meloni, attualmente partecipa a Underground su WGN e sarà parte della seconda stagione di Wet Hot American Summer trasmesso da Netflix.

Christopher Meloni

Christopher MeloniChristopher Meloni esordisce poco prima dei 30 anni in televisione e, viste le origini, non poteva che iniziare con ruoli da italoamericano, in serie come Scuola di Football e I Fanelli Boys.  Dopo diversi altri anni e apparizioni nell’anonimato televisivo, approda a N.Y.P.D. e qui ha il suo primo approccio con le forze dell’ordine che poi lo condurranno attraverso Homicide, Life on the Street, fino a Law & Order e a tutte le sue mille divisioni figlie e figliastre.

Più recentemente in televisione ha cambiato un po’ ruolo, passando per True Blood, Surviving Jack e finendo al Wet Hot American Summer di Netflix.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *