Home / News / Bradley Cooper ha vinto più Grammy Awards di Bob Marley
Bradley Cooper

Bradley Cooper ha vinto più Grammy Awards di Bob Marley

A Star is Born di Bradley Cooper è riuscito a mancare i premi più importanti nelle cerimonie andate in scena finora: Golden Globes,
Producers Guild of America, Critics’ Choice Award, BAFTA, e i Directors Guild of America, dove Cooper non è stato premiato né come Miglior Attore né come Miglior Film. Ma il film può comunque ritenersi soddisfatto di come sono andati i prestigiosi Grammy Awards 2019.

Bradley Cooper meglio di Marley e Hendrix

Bradley Cooper e Lady Gaga

Durante la serata che premia il meglio della musica, A Star Is Born era presente con 4 candidature grazie alla canzone Shallow. Di premi, alla fine, è riuscito a vincerne due: Miglior Canzone scritta per un film e Miglior Performance di un duo (Lady Gaga e Bradle Cooper). Donald Glover/Childlish Gambino ha battuto Shallow con This is America nella categoria Miglior Canzone dell’Anno e Album dell’Anno.

Il premio per Miglior Performance di un duo è stato ritirato da Lady Gaga poiché Bradley Cooper era a Londra per la cerimonia dei Bafta dove il film ha vinto il premio come Miglior Colonna Sonora. Questo riconoscimento segna il primo Grammy vinto dal regista e attore statunitense.

Grazie a questo premio Bradley Cooper scavalca molti artisti che nel corso della loro carriera non hanno mai vinto un Grammy Awards. Qualche nome? Bob Marley, Jimmy Hendrix, The Who, The Strokes, Patti Smith, Kiss, Journey, e Snoop Dogg.

Adesso A Star Is Born è atteso al traguardo più importante, quello dei premio Oscar dove il film è nominato a otto categorie, quattro delle quali riguardano Bradley Cooper stesso: Miglior Attore, Miglior Sceneggiatura Non Originale (l’ha scritta insieme a Eric Roth e Will Fetters) e Miglior Film (l’ha coprodotto insieme a Bill Gerber e Lynette Howell Taylor).

Fonte: IndieWire

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.