Home / News / Big Little Lies: la seconda stagione nel 2018 con un nuovo regista?
Big Little Lies

Big Little Lies: la seconda stagione nel 2018 con un nuovo regista?

Big Little Lies è stata una delle migliori sorprese del 2017. Lanciata come una limited series di sette episodi adattati dall’omonimo romanzo di Liane Moriarty, il cast composto da Reese Witherspoon, Nicole Kidman e Shailene Woodley ha sempre espresso l’interesse di ritornare sul set per una seconda stagione. Quella che fino a poco tempo fa era un’idea sta diventando sempre di più una reale possibilità.

Big Little Lies: Kidman e Whiterspoon si liberano per una seconda stagione

Big Little Lies

Il sito americano TvLine è stato il primo a lanciare la notizia dell’avvio della produzione della seconda stagione di Big Little Lies nella primavera del 2018, con la Whiterspoon e la Kidman che si sarebbero liberate dai vari impegni per essere disponibili a girare i nuovi episodi. Variety è stato ancora più chiaro a riguardo spiegando come la Whiterspoon ha rifiutato un ruolo nel film di Noah Hawley (il papà di Fargo e Legion), Pale Blue Dot, in modo da essere libera per una seconda stagione di Big Little Lies.

Nuova stagione, nuovo regista?

Ma le notizie sulla serie HBO non sono finite qui. The Hollywood Reporter ha lanciato l’indiscrezione riguardo la ricerca di un nuovo regista per la seconda stagione. I primi sette episodi di Big Little Lies sono stati diretti dal regista di Dallas Buyers Club Jean-Marc Valléé che sull’eventualità di un ritorno sul set per una seconda annata si è sempre espresso di parere contrario. Il regista è attualmente impegnato in un’altra miniserie della HBO, Sharp Objects, con Amy Adams. Tempi di post-produzione permettendo, chissà se Vallée cambierà idea.

Leggete anche: Sharp Objects, tutte le info sulla nuova serie TV con Amy Adams

L’autore della serie David H. Kelly ha affermato che ci sono “tante nuove idee” per una seconda stagione e che tutti stanno lavorando per trovare il momento giusto per ritornare sul set, facendo intendere che ciò accadrà con o senza Jean-Marc Vallée.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Collider

 

About Daniele Marseglia

Ricordo come se fosse oggi la prima volta che misi piede in una sala cinematografica. Era il 1993, film: Jurrasic Park. Da quel momento non ne sono più uscito. Il cinema è la mia droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.