Home / Festival del Cinema / Battle of the Sexes sarà in anteprima europea al London Film Festival
Battle of the Sexes

Battle of the Sexes sarà in anteprima europea al London Film Festival

Battle of the Sexes, che poteva essere ipoteticamente presente alla Mostra del cinema di Venezia, sarà invece proiettato in anteprima europea al London Film festival.

Il secondo titolo della 61a edizione del London Film Festival

Dopo l’annuncio di qualche tempo fa su Breathe, film debutto di Andy Serkis che aprirà il London Film Festival, questo è il secondo titolo che è stato ufficialmente dichiarato presente per la 61a edizione. Dunque per chi sarà a Londra ad inizio Ottobre, il 7 potrà vedere al Leicester Square theatre l’anteprima di Battle of the Sexes.

Battle of the Sexes: una battaglia sui campi da tennis

Battle of the Sexes

Il film, che verrà presentato in anteprima mondiale al Toronto International Film Festival a Settembre, racconta la storia di una celebre partita a tennis tra la campionessa del mondo Billie Jean King (interpretata da Emma Stone) e l’ex campione Bobby Riggs (interpretato da Steve Carrell). Alla proiezione londinese sono attesi Emma Stone, i co-protagonisti Andrea Riseborough e Elisabeth Shue, i registi Valeria Faris e Jonathan Dayton e la stessa King.

Una produzione vincente

Battle of the Sexes è prodotto da Christian Colson per conto della Cloud Eight Films e da Danny Boyle per conto della Decibel Films, che d’altronde è il team di produzione che è stato dietro a film vincitori agli Oscar o nominati agli Oscar come Slumdog Millionaire, 127 ore e Steve Jobs. Alla produzione ci sarà anche Robert Graf, che ha collaborato con i registi per la realizzazione di Ruby Sparks ed ha prodotto altri progetti come Ave, Cesare! e Non è un paese per vecchi.

Tuttavia, per sapere il programma completo del London Film Festival, che si terrà dal 4 al 15 Ottobre, dovremo aspettare fino al 31 Agosto.

Intanto ecco il trailer del film:

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: The Hollywood Reporter

About Bianca Friedman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *