Home / News / News Serie TV / Documentari / Orson Welles: in lavorazione un documentario Netflix di Morgan Neville

Orson Welles: in lavorazione un documentario Netflix di Morgan Neville

Orson Welles è evocativo: basta il nome per fare pensare alle vette del cinema e al genio di un uomo. Netflix, che punta a crescere anche nell’area documentaristica, mette in cantiere un documentario originale sull’attore-regista Orson Welles, che sarà creato e diretto dal regista vincitore dell’Oscar, Morgan Neville (20 Feet from Stardom, Yo-yo Ma e i musicisti della Via della Seta).

Il documentario su Orson Welles

orson wellesIl documentario esplorerà gli ultimi quindici anni della vita di Orson Welles e la sua complessa relazione con l’industria cinematografica, sia in campo artistico che commerciale, attraverso l’obiettivo del suo film finale, The Other Side of the Wind, che ha girato durante gli anni ’70 e da allora è rimasto incompiuto.

“The Other Side of the Wind è da tempo una leggenda nella storia del cinema, ma la storia che sta dietro a questo film è altrettanto affascinante”, ha dichiarato Neville. “Sono entusiasta di poter raccontare l’incredibile storia di questo film e di esplorare ciò che ha reso Orson Welles una figura così eterna”.

Netflix ha acquisito diritti globali del film finale di Welles a marzo. Secondo Netflix, il film avrà una presenza significativa in tutto il nuovo documentario, “fornendo un quadro nella dinamica leggendaria tra Welles e l’industria cinematografica”.

orson wellesThe Other Side of the Wind è una satira sul mondo di Hollywood, che racconta di un regista venerato, interpretato da John Huston, che cerca di organizzare il suo ritorno sulle scene grazie al suo nuovo film. Welles ha scritto la sceneggiatura insieme a Oja Kodar, mentre il cast del film era completato da Peter Bogdanovich, Robert Random, Lilli Palmer, Edmond O’Brien, Cameron Mitchell, Mercedes McCambridge, Susan Strasberg, Norman Foster, Paul Stewart e Dennis Hopper.

Il documentario sarà prodotto da Tremolo Productions e prodotto esecutivamente da Frank Marshall e Filip Jan Rymzsa. Il film e il documentario verranno lanciati in contemporanea nel 2018.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Indiewire

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino… you know what I mean… ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell’HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *