Home / Cinema / mother!: Jennifer Lawrence ci svela alcuni segreti del set
mother

mother!: Jennifer Lawrence ci svela alcuni segreti del set

Manca solo un mese ormai all’uscita nelle sale di mother!, il nuovo film di Darren Aronofsky, e, finalmente, qualche piccolo segreto è stato svelato. A rompere per primi il silenzio sono stati il regista e la protagonista Jennifer Lawrence, con una cover story pubblicata su Vogue America. Ricordiamo che il trailer completo della pellicola è stato rilasciato proprio qualche giorno fa, e già dalle sue prime immagini si può intravedere che Aronofsky ha combinato alcuni elementi de Il cigno nero e di Rosemary’s Baby per creare qualcosa di veramente spaventoso.

mother“Penso che mother! possa funzionare come un autentico, realistico film romantico… Ma può essere visto anche su un piano più allegorico”, ha detto Aronofsky. “Gli spettatori potranno vederlo secondo diverse prospettive; per quanto mi riguarda, io sono sempre ispirato da quei film che fanno parlare di sé a lungo”.

“I temi trattati sono semplicemente fortissimi”, ha aggiunto la Lawrence. “Non potrei usare l’aggettivo che vorrei usare, però sì, il film è davvero unico”.

mother! racconta la storia di una coppia, interpretata da Jennifer Lawrence e Javier Bardem, la cui vita viene messa a dura prova quando degli ospiti inaspettati arrivano a casa loro turbando la loro tranquilla esistenza. Ed Harris e Michelle Pfeiffer sono i primi intrusi a essere mostrati, ma il trailer conferma che ci saranno anche altri individui ad arrivare nella casa, provocando il caos nella vita del personaggio della Lawrence. A fare parte del cast ci sono anche Domhnall Gleeson e Kristen Wiig.

mother! e la sfida di Jennifer Lawrence

Interpretare il ruolo da protagonista in un film di Aronofsky ha sempre rappresentato una grande sfida per Jennifer Lawrence: i suoi personaggi sono spesso caratterizzati da ossessioni e disturbi psicologici e le sue parti hanno forzato qualunque attore, da Natalie Portman a Jared Leto e Mickey Rourke, a immergersi in stati emozionali così profondi e forti, che li hanno spinti ad emergere con dei veri e propri capolavori… E la Lawrence non è stata certo da meno nel set di mother!.

“Mi sono dovuta calare in una dimensione oscura che non avevo mai conosciuto prima in vita mia”, ha spiegato l’attrice nell’intervista rilasciata a Vogue. “Non ero sicura di ritornare in me”.

motherGirando una scena, la Lawrence si è lussata una costola dopo che aveva iperventilato troppo intensamente – il che potrebbe apparire come una procedura standard per un film di Aronofsky. I produttori si sono dovuti fermare un attimo affinché l’attrice potesse recuperare un po’ di ossigeno.

“Avevo dei tubi di ossigeno conficcati nelle narici, e Darren ha detto qualcosa del tipo ‘è sfocata, dobbiamo rifarla’. Il mio unico pensiero è stato: ma fottiti!”, ha detto la Lawrence.

Per aiutare l’attrice ad affrontare un materiale così ostico, inquieto, la crew ha creato un “posto felice”, affinché potesse allontanarsi dal set e dalle disavventure del suo personaggio qualora ne avesse avvertito il bisogno. In particolare, il “posto felice” era provvisto di una pallina anti-stress e di un televisore con video delle Kardashian in loop. Potrebbe sembrare ridicolo, ma questo garantiva che la Lawrence si sentisse carica per le riprese successive.

“Ha un talento così naturale, spontaneo”, ha affermato Aronofsky sulla sua protagonista, nonché sua fidanzata da un anno. “L’ho sempre paragonata a Michael Jordan!”

“È un’attrice davvero coraggiosa, non conosce limiti e non ha bisogno di essere ferita per vivere il dolore”, ha aggiunto Bardem, suo co-protagonista. “Si è impegnata davvero molto per arrivare fino a dove serviva”.

Insomma, dopo essersi slogata una costola, Jennifer Lawrence aveva tutti i diritti di essere terrorizzata da quello che sarebbe potuto accadere nel set. Non dimentichiamo, poi, che l’ultima volta che una protagonista donna ha recitato in un film di Aronofsky, questa ha quasi perso la testa: stiamo ovviamente parlando di Natalie Portman ne Il cigno nero. Ce la farà Jennifer Lawrence a tornare al Dolby Theater il prossimo anno? Ne sapremo qualcosa di più quando mother! uscirà al cinema il 15 settembre, in attesa dell’anteprima mondiale al Lido.

Scopri altre curiosità sul film cliccando qui.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: IndieWire

 

About Alice Tonasso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *