Home / News / News Serie TV / Dai Libri alla TV / McMafia: primo trailer della nuova serie BBC tratta da Misha Glenny
mcmafia

McMafia: primo trailer della nuova serie BBC tratta da Misha Glenny

Il protagonista di Happy Valley e War & Peace, James Norton, sta per tornare in BBC con il nuovo crime thriller McMafia e ora il network inglese ha anche rilasciato il primo trailer completo per la serie.

McMafia, il trailer del crime thriller

Il nuovo crime thriller in otto episodi si basa sul libro bestseller dallo stesso nome scritto da Misha Glenny.

mcmafia

McMafia segue la storia di Alex Goldman (James Norton), figlio di esuli russi, con una storia di mafia alle spalle, cresciuto in Inghilterra. Goldman, per tutta la vita, ha cercato di sfuggire dall’ombra di questo ingombrante passato familiare, costruendosi un’attività legittima e portando avanti la vita privata con la fidanzata Rebecca (interpretata da Juliet Rylance di Knick).

Ma come in ogni storia del genere, il passato non resta mai passato e viene a reclamare attenzione, minacciando la tranquillità di Alex e dei suoi cari. In una situazione come questa, chiaramente, il buon Alex Goldman, tornerà a calarsi nel mondo criminale da cui era fuggito per tutta la vita e quindi mettere alla prova i valori che credeva avrebbe sempre rispettato e soprattutto quanto è disposto a superare certi limiti imposti a se stesso, per il bene delle persone che ama.

Leggete anche: il trailer del nuovo thriller spionistico Sci-Fi di Starz, Counterpart

Il cast comprende anche David Strathairn (Good Night, and Good Luck), Aleksey Serebryakov (Leviathan), Maria Shukshina (Yolki 3) e Faye Marsay (Game of Thrones).

Qui di seguito potete vedere il trailer completo della serie:

La serie è stata creata dallo sceneggiatore di Drive, Hossein Amini, e dal regista di The Woman in Black, James Watkins. Verrà trasmessa prima da BBC, nel tardo inverno e, in seguito, dalla rete americana AMC, mentre non ci sono ancora notizie per una sua eventuale trasmissione italiana.

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Radiotimes

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino... you know what I mean... ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell'HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *