Home / News / Foresta di tenebra di Simone Regazzoni: un thriller d’azione

Foresta di tenebra di Simone Regazzoni: un thriller d’azione

foresta di tenebra Autore: Simone Regazzoni
Titolo: Foresta di tenebra
Editore: Longanesi
Pagine: 350
Costo:  13,90 Euro
Uscita: 07 Luglio 2017 

Foresta di tenebra, I Quaderni Neri di Heidegger al centro del nuovo romanzo d’avventura del filosofo Simone Regazzoni.

Foresta di tenebra

foresta di tenebra Cosa lega i segreti del progetto Manhattan per la costruzione della bomba atomica alla fine della seconda guerra mondiale, una misteriosa spedizione nazista in Tibet e la decisione di sganciare le bombe atomiche su Hiroshima e Nagasaki? Gli spettri di un terrore che sembrava appartenere al passato tornano invece a galla, e una serie di coincidenze inquietanti sembra alludere all’arrivo di una vera e propria apocalisse.

La National Security Agency ha una sola persona cui affidarsi: un giovane e ribelle professore di filosofia, Michael Price, da sempre sulle tracce di testi antichi che sembravano perduti. Fino a oggi. Perché dagli abissi della storia recente riemerge il Quaderno Nero di Heidegger, e fra le sue pagine si nasconde la chiave interpretativa di un simbolo misterioso, un segreto sepolto nelle tenebre della foresta più vasta del pianeta. Portarlo alla luce è una missione difficile e impervia.

Fermare una minaccia di proporzioni planetarie rischia di essere impossibile; Michael però non è solo in questa avventura: accanto a lui c’è una donna dalla bellezza e dalle doti straordinarie, con cui si instaura presto un legame tanto forte quanto pericoloso.

Simone Regazzoni

Simone Regazzoni (Genova, 1975) è appassionato di serie tv americane, blockbuster hollywoodiani e anime giapponesi. Ha insegnato presso l’Università Cattolica di Milano ed è professore a contratto di Estetica presso l’Università di Pavia.

Ha pubblicato diversi saggi tra cui La filosofia di Lost (2009) e, come coautore, La filosofia del dr. House (2007). Con Longanesi ha già pubblicato il romanzo Abyss (2014).

Per ogni notizia e aggiornamento sul mondo dello spettacolo, cinema, tv e libri, vi consigliamo di seguire la nostra pagina Facebook

Fonte: Ufficio Stampa Longanesi Libri

About Andrea Sartor

Cresciuto a pane (ok, anche qualche merendina tipo girella o tegolino… you know what I mean… ) e telefilm stupidi degli anni 80 e 90, il mondo gli cambia con Milch, Weiner, Gilligan, Moffat, Sorkin, Simon e Winter. Ha pianto davanti agli uffici dell’HBO. Sogno nel cassetto: pilotare un Viper biposto con Kara Starbuck Thrace e uscire con Number Six (una a caso, naturalmente). Nutre un profondo rispetto per i ragazzi e le ragazze che lavorano duramente per preparare gli impagabili sottotitoli. Grazie ragazzi, siete splendidi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *